Era il 1878 quando Eusebio Picco, già figlio di risicoltori, e sua moglie Marianna si trasferiscono da Asigliano Vercellese a San Genuario. Nel 1935 Benedetto Picco, il quinto degli undici figli, prende in gestione la Cascina Belvedere e, come avviene da generazioni, anche lui trasmette tutta la sua arte e passione al primogenito Eusebio. Inizia così un nuovo capitolo della storia della famiglia Picco,  che non si sposterà più dalla Cascina Belvedere di Bianzé. I loro prodotti sono preparati con ricette tradizionali, dosando ingredienti di elevata qualità da abbinare al miglior riso, ottenendo così un piatto squisito e sano ma soprattutto di facile e veloce esecuzione.