Piadina bio di grano Timilia Terre e Tradizioni - in vendita su portaNatura
Chiusura estiva dal 2 al 20 agosto
Solo prodotti biologici o biodinamici certificati
Pausa estiva! Le consegne ripartono dal 23/08!
Array
(
    [0] => WP_Term Object
        (
            [term_id] => 42
            [name] => Forno salato
            [slug] => pane_confez
            [term_group] => 0
            [term_taxonomy_id] => 42
            [taxonomy] => category
            [description] => Ordina online per ricevere comodamente a casa o in ufficio i migliori grissini, cracker e prodotti da forno biologici

Curiosità sui grissini 
La nascita dei grissini viene fatta risalire al 1679. Pare che Antonio Brunero, fornaio della corte sabauda, abbia inventato questo tipo di pane, su indicazione del medico reale, per poter far mangiare il piccolo Vittorio Amedeo. Il futuro re infatti, di salute cagionevole, non digeriva la mollica del pane normale. Il  fornaio si ingegnò inventandone un tipo che non la prevedesse: era nato il grissino.
Oggi sono tantissime le varietà di questo cibo storico: sul nostro sito puoi trovarne di tutti i gusti. Ordina online e noi li consegneremo direttamente a casa tua o in ufficio.

Storia dei cracker
Non esiste dispensa al mondo in cui non sia presente almeno una varietà di queste buonissime sfoglie sottili e croccanti di pasta di pane. Nel 1801 a Milton, nel Massachusetts, un panettiere creò delle gallette fatte solo con acqua e farina e insaporite con grani di sale. L’origine del nome risale al verbo to crack, spezzare, e si riferisce al caratteristico scricchiolio che i cracker fanno quando si mangiano. 

Su portaNatura, oltre a cracker e grissini, trovi anche gallette di riso, di mais e di altri cereali soffiati, pane bauletto confezionato, taralli e lingue di pane. Se invece cerchi il pane fresco, visita la sezione "Pane, latte e uova".
            [parent] => 0
            [count] => 39
            [filter] => raw
            [term_order] => 57
            [term_order_shipping] => 71
            [cat_ID] => 42
            [category_count] => 39
            [category_description] => Ordina online per ricevere comodamente a casa o in ufficio i migliori grissini, cracker e prodotti da forno biologici

Curiosità sui grissini 
La nascita dei grissini viene fatta risalire al 1679. Pare che Antonio Brunero, fornaio della corte sabauda, abbia inventato questo tipo di pane, su indicazione del medico reale, per poter far mangiare il piccolo Vittorio Amedeo. Il futuro re infatti, di salute cagionevole, non digeriva la mollica del pane normale. Il  fornaio si ingegnò inventandone un tipo che non la prevedesse: era nato il grissino.
Oggi sono tantissime le varietà di questo cibo storico: sul nostro sito puoi trovarne di tutti i gusti. Ordina online e noi li consegneremo direttamente a casa tua o in ufficio.

Storia dei cracker
Non esiste dispensa al mondo in cui non sia presente almeno una varietà di queste buonissime sfoglie sottili e croccanti di pasta di pane. Nel 1801 a Milton, nel Massachusetts, un panettiere creò delle gallette fatte solo con acqua e farina e insaporite con grani di sale. L’origine del nome risale al verbo to crack, spezzare, e si riferisce al caratteristico scricchiolio che i cracker fanno quando si mangiano. 

Su portaNatura, oltre a cracker e grissini, trovi anche gallette di riso, di mais e di altri cereali soffiati, pane bauletto confezionato, taralli e lingue di pane. Se invece cerchi il pane fresco, visita la sezione "Pane, latte e uova".
            [cat_name] => Forno salato
            [category_nicename] => pane_confez
            [category_parent] => 0
        )

    [1] => WP_Term Object
        (
            [term_id] => 196
            [name] => Vegan & Vegetarian
            [slug] => vegan-vegetarian
            [term_group] => 0
            [term_taxonomy_id] => 197
            [taxonomy] => category
            [description] => La nostra selezione di prodotti per una alimentazione vegana e bio 

Cos’è il veganesimo e quali prodotti bio mangiano i vegani?
Il veganesimo è uno stile di vita: una scelta consapevole che non si limita all’ alimentazione, ma si estende anche a tutta la vita quotidiana. Il termine "vegano" indica una persona che ha deciso di eliminare tutti i prodotti di origine animale dalla propria dieta, ma non solo: chi segue uno stile di vita vegano, ad esempio, sceglie solo fibre naturali per i suoi abiti, stessa cosa per i prodotti cosmetici e di pulizia della casa ed ha una particolare attenzione all’ecosostenibilità.
I vegani mangiano tutto ciò che non implica uno sfruttamento animale, quindi cereali, pasta, frutta, verdure, semi, frutta secca, derivati della soia come il tofu ed il tempeh ed i sostituti proteici della carne come il seitan.

Prodotti alimentari vegani freschi e bio in vendita su portaNatura

Partiamo dal tofu, che si ottiene dalla cagliatura del latte di soia. La sua produzione è simile a quella del formaggio tradizionale di latte vaccino, per questo motivo, spesso, viene chiamato “formaggio vegetale”.  Esistono diverse varietà di tofu, fra le più conosciute troviamo quello in panetti detto anche “tofu secco” ed il tofu vellutato.
Il tofu in panetti ha una consistenza soda, può essere tagliato a fette o cubetti ed esiste in tre varianti, al naturale, affumicato o aromatizzato alle erbe.
Il tofu vellutato, invece, ha una consistenza è simile a quella di un budino molto morbido ed è usato soprattutto nella pasticceria vegana per ottenere creme al cucchiaio, farciture o al posto delle uova per garantire consistenza e un buon potere legante negli impasti.

Il seitan è un alimento vegetale che si ricava estraendo il glutine dalla farina di frumento. Altamente proteico e povero di grassi saturi, viene spesso usato come sostituto della carne. Ha un sapore delicato ed una consistenza morbida che si adattano a diverse preparazioni, dal ragù alle scaloppine.

L’hummus è la tipica crema a base di ceci che viene spesso usata per accompagnare verdure crude, falafel o come condimento per panini o crostini.

Nel nostro shop on line troverai questi e molti altri prodotti certificati vegani e bio. 

Veganesimo e  filosofia zero waste
Normalmente quando si pensa al termine “vegano”, si fa riferimento ad una persona che ha deciso di eliminare dalla propria alimentazione tutti gli alimenti di origine animale. 
Lo stile di vita vegano però, come dicevamo prima, abbraccia tutti gli ambiti dell’esistenza di una persona, non solo quello alimentare.
Per quanto riguarda l’abbigliamento, ad esempio, sono esclusi tessuti come lana, seta e pelle ed anche per la cura della casa e della persona si cerca di scegliere cosmetici e prodotti bio che non siano derivati dagli animali.
Alla filosofia vegana si collega anche quella zero waste: quasi sempre, infatti, chi ha a cuore il benessere degli animali, rispetta anche quello del pianeta e cerca di fare scelte che impattino il meno possibile sull'ambiente riducendo l’uso della plastica e la produzione di rifiuti.

            [parent] => 0
            [count] => 44
            [filter] => raw
            [term_order] => 79
            [term_order_shipping] => 54
            [cat_ID] => 196
            [category_count] => 44
            [category_description] => La nostra selezione di prodotti per una alimentazione vegana e bio 

Cos’è il veganesimo e quali prodotti bio mangiano i vegani?
Il veganesimo è uno stile di vita: una scelta consapevole che non si limita all’ alimentazione, ma si estende anche a tutta la vita quotidiana. Il termine "vegano" indica una persona che ha deciso di eliminare tutti i prodotti di origine animale dalla propria dieta, ma non solo: chi segue uno stile di vita vegano, ad esempio, sceglie solo fibre naturali per i suoi abiti, stessa cosa per i prodotti cosmetici e di pulizia della casa ed ha una particolare attenzione all’ecosostenibilità.
I vegani mangiano tutto ciò che non implica uno sfruttamento animale, quindi cereali, pasta, frutta, verdure, semi, frutta secca, derivati della soia come il tofu ed il tempeh ed i sostituti proteici della carne come il seitan.

Prodotti alimentari vegani freschi e bio in vendita su portaNatura

Partiamo dal tofu, che si ottiene dalla cagliatura del latte di soia. La sua produzione è simile a quella del formaggio tradizionale di latte vaccino, per questo motivo, spesso, viene chiamato “formaggio vegetale”.  Esistono diverse varietà di tofu, fra le più conosciute troviamo quello in panetti detto anche “tofu secco” ed il tofu vellutato.
Il tofu in panetti ha una consistenza soda, può essere tagliato a fette o cubetti ed esiste in tre varianti, al naturale, affumicato o aromatizzato alle erbe.
Il tofu vellutato, invece, ha una consistenza è simile a quella di un budino molto morbido ed è usato soprattutto nella pasticceria vegana per ottenere creme al cucchiaio, farciture o al posto delle uova per garantire consistenza e un buon potere legante negli impasti.

Il seitan è un alimento vegetale che si ricava estraendo il glutine dalla farina di frumento. Altamente proteico e povero di grassi saturi, viene spesso usato come sostituto della carne. Ha un sapore delicato ed una consistenza morbida che si adattano a diverse preparazioni, dal ragù alle scaloppine.

L’hummus è la tipica crema a base di ceci che viene spesso usata per accompagnare verdure crude, falafel o come condimento per panini o crostini.

Nel nostro shop on line troverai questi e molti altri prodotti certificati vegani e bio. 

Veganesimo e  filosofia zero waste
Normalmente quando si pensa al termine “vegano”, si fa riferimento ad una persona che ha deciso di eliminare dalla propria alimentazione tutti gli alimenti di origine animale. 
Lo stile di vita vegano però, come dicevamo prima, abbraccia tutti gli ambiti dell’esistenza di una persona, non solo quello alimentare.
Per quanto riguarda l’abbigliamento, ad esempio, sono esclusi tessuti come lana, seta e pelle ed anche per la cura della casa e della persona si cerca di scegliere cosmetici e prodotti bio che non siano derivati dagli animali.
Alla filosofia vegana si collega anche quella zero waste: quasi sempre, infatti, chi ha a cuore il benessere degli animali, rispetta anche quello del pianeta e cerca di fare scelte che impattino il meno possibile sull'ambiente riducendo l’uso della plastica e la produzione di rifiuti.

            [cat_name] => Vegan & Vegetarian
            [category_nicename] => vegan-vegetarian
            [category_parent] => 0
        )

)

Piadina di Timilia

Terre e Tradizioni

La Timilìa è una varietà di grano duro in via di estinzione, tipica del centro della Sicilia. Rappresenta la biodiversità Siculo-Mediterranea ed è il frutto di selezioni naturali millenarie. La Timilìa ha un glutine meno tenace rispetto ai grani ad “alta resa”. L’uso della Timilìa permette pertanto di realizzare prodotti a basso “indice di glutine”, cioè con una minore forza strutturale.rnAlcuni studi sui grani antichi evidenziano una minore allergenicità per persone che soffrono di intolleranze al glutine. rnrnScaldare in padella 1 minuto per lato e farcire a piacere.
€ 10,37 al Kg , 270g
€ 2,80
al momento esaurito

Confezionato

Ingredienti e origine

Semolato di grano duro* timilìa 66% (cereale con glutine), acqua, olio extravergine di oliva* 4%, sale, aromi naturali*. (*da agricoltura biologica)
- Può contenere tracce di latte.
Denominazione: Prodotto da forno precotto a base di grano Timilìa biologico

Biologico Italiano certificato

Prodotti 100% da filiera bio italiana garantita.

portaNatura dice no ai pesticidi sintetici e allo sfruttamento intensivo della terra; garantendo ai contadini pagamenti equi, supporta la loro scelta di non utilizzare fertilizzanti chimici di sintesi per aumentare la resa dei campi. Solo così, preservando il bene comune a partire dal suolo e dalle falde acquifere, si ottengono prodotti buoni e sani per davvero.

Valori nutrizionali

Valori medi per 100 g
Energia 1130 kJ - 270 kcal
Grassi 2,2 g
di cui: acidi grassi saturi 1,0 g
Carboidrati 43,9 g
di cui: zuccheri 1,2 g
Fibre 2,2 g
Proteine 7,4 g
Sale 2,2 g

Conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce solare diretta. Una volta aperta la confezione, conservare in frigorifero e consumare entro 3 - 4 giorni. Confezionato in atmosfera protettiva.
Consigli d'uso:Scaldare in padella, 1 minuto per lato e farcire a piacere.

Recensioni

0 recensioni

Sii il primo a recensire questo prodotto!

€ 10,37 al Kg , 270g
€ 2,80
al momento esaurito