Pesto di Fave

Pesto di Fave

Tempo di preparazione:30 minuti

    Ingredienti

    -150 gr di fave sgranate -75 gr di pecorino -1 spicchio d’aglio -Sale grosso -3 o 4 foglie di menta -70 ml di olio EVO  

    Preparazione

    Per preparare il pesto di fave all'antica, serve un mortaio e un pestello (ma va bene anche il frullatore). Sgrano le fave, tolgo la buccia esterna più dura e le metto in una ciotola. Nel mortaio metto l’aglio, unisco qualche grano di sale grosso e pesto fino a ridurre l’aglio in crema. Verso le fave un po' alla volta nel mortaio e le riduco in crema facendo pressione con il pestello sulle pareti del mortaio. Le fave schiacciandosi, trasuderanno molto liquido: per poter lavorare bene, aggiungo un po' di pecorino alla volta, in modo da assorbire il liquido in eccesso e riuscire a ottenere una bella cremosità. Continuo a pestare gli ingredienti, unisco poi le foglie di menta che sminuzzo con le mani e continuo a pestare. Quando anche le foglie di menta saranno triturate, aggiungo l’olio a filo, senza smettere di mescolare fino a ottenere una crema omogenea. Suggerimenti: Il pesto di fave è ottimo per condire la pasta ma anche sul pane con un po’ di pecorino extra.
    Aglio (circa 4 teste)
    Aglio (circa 4 teste)

    + 0 -

    € 4,80
    Olio evo Petrosino
    Olio evo Petrosino

    + 0 -

    € 15,50
    Olio evo Solidor
    Olio evo Solidor

    + 0 -

    € 18,40